Richiesta disponibilità ad incarico RSPP

Circolare n.61

A.S. 2018/2019

Al personale della scuola

Oggetto: Richiesta disponibilità ad incarico RSPP

Si chiede alle SS. LL. di voler comunicare entro il giorno 17/01/2019 l’eventuale disponibilità a ricoprire il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, di cui al D. Lgs 81/2008 e s.m.i.,   per l’anno scolastico in corso presso questa istituzione scolastica.

Il candidato, riportando costantemente all’Ufficio di Presidenza,  si occuperà di:

  • garantire l’individuazione dei fattori di rischio, delle misure di sicurezza e salubrità degli ambienti di lavoro a tutela della salute dei lavoratori nel rispetto della normativa vigente sulla base della specifica conoscenza dell’organizzazione scolastica;
  • elaborare le misure preventive e protettive di cui all’art. 28, c. 2 del d.lgs. 81/2008, i sistemi di controllo di tali misure e mantenendo aggiornato trimestralmente il documento della valutazione dei rischi;
  • proporre miglioramenti e innovazioni ai piani e alle procedure di sicurezza, partecipare alle consultazioni in materia di tutela della salute e sicurezza sul lavoro, nonché alla riunione periodica di cui all’art. 35 del d.lgs. 81/2008;
  • programmare e coordinare l’effettuazione delle prove di evacuazione apportando le eventuali modifiche.

Per la posizione verrà valutata una candidatura in possesso di

  • titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria superiore;
  • esperienza almeno triennale di docenza o insegnamento o professionale in materia di salute e sicurezza sul lavoro;
  • attestato di frequenza, con verifica dell’apprendimento, a specifici corsi di formazione adeguati alla natura dei rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attività lavorative;
  • attestato di frequenza, con verifica dell’apprendimento, a specifici corsi di formazione in materia di prevenzione e protezione dei rischi, anche di natura ergonomica e da stress lavoro-correlato, di organizzazione e gestione delle attività tecnico-amministrative e di tecniche di comunicazione in azienda e di relazioni sindacali di cui alla vigente legislazione in materia di tutela della salute e sicurezza sul lavoro;
  • ottima conoscenza della normativa di settore.

In caso di parità di requisiti costituirà titolo preferenziale l’esperienza pregressa nel ruolo, maturata preferibilmente in realtà scolastiche.

L’attività del RSPP si svolgerà in  tutti i plessi dell’istituto; alla scadenza dell’incarico il RSPP dovrà presentare relazione finale sulle attività svolte.

La retribuzione, onnicomprensiva dei contributi assistenziali e previdenziali (al lordo stato), consisterà in un compenso forfettario pari a n. 50 ore (calcolati secondo gli importi riportati nelle relative tabelle dei compensi accessori del CCNL).

Adrano, 10/01/2019

Il Dirigente Scolastico

Prof.ssa Giuseppina Furnari