AVVISO INTERNO RECLUTAMENTO ESPERTO PROGETTISTA – ESPERTO COLLAUDATORE Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” – 2014 – 2020 – Asse II – Infrastrutture per l’istruzione

Al personale dell’I.T.S. “Pietro Branchina”

Albo Atti della scuola

Sito web

 

ESPERTO PROGETTISTA – ESPERTO COLLAUDATORE

Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze

e ambienti  per l’apprendimento” – 2014 – 2020 – Asse II – Infrastrutture per l’istruzione

– Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR)

Progetto: 10.8.1.B2-FESRPON-SI-2018-8              CUP: J67D17000170007

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

 

VISTO l’Avviso pubblico  prot. n. AOODGEFID/37944 del 12/12/2017 emanato nell’ambito del programma  Operativo  Nazionale  “Per  la  scuola,  competenze  e  ambienti  per l’apprendimento”       2014-2020  –   Asse  II  –  Infrastrutture  per  l’istruzione  –  Fondo Europeo di Sviluppo Regionale        (FESR);

VISTE le delibere del Collegio dei Docenti n° 6.6 del 14/12/2017 e del Consiglio di Istituto  n° 52 del 19/12/2017 di adesione ai progetti relativi ai Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti  per l’apprendimento” – 2014 –

2020 di cui l’Avviso pubblico prot. n. AOODGEFID/37944 del 12/12/2017;

PRESO ATTO della nota MIUR AOODGEFID/0009516 del 13-04-2018 e della successiva nota prot.  AOODGEFID/0009856  del  19-04-2018  e  l’elenco  dei  progetti  autorizzati  per  la regione SICILIA;

VISTA la nota Prot. n. AOODGEFID/9875 del 20/04/2018 e la nota  Prot. n. AOODGEFID/9875 del 20/04/2018 di formale autorizzazione del progetto e relativo impegno di spesa di codesta Istituzione Scolastica;

VISTO la formale assunzione al bilancio del progetto in oggetto disposta con decreto n. 882 del 27 aprile 2018;

VISTO il Regolamento (UE) n. 1303/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio (Artt. 115-

116-117 e Allegato XII);

RILEVATA   la   necessità   di   individuare,   tra   il   personale   interno,   n.   1   figura   per   lo svolgimento   dell’attività di PROGETTISTA e n. 1 figura per lo svolgimento  dell’attività di COLLAUDATORE nell’ambito del progetto di cui all’oggetto;

 

INDICE

il bando interno per il reclutamento di n. 1 esperto Progettista e n. 1 esperto Collaudatore del progetto FESR 10.8.1.B2-FESRPON-SI-2018-8 , volto alla realizzazione di laboratori professionalizzanti per l’apprendimento delle competenze richieste dal mercato del lavoro.

 

PROFILO DELL’ESPERTO L’esperto progettista avrà il compito di:

  • Provvedere alla progettazione esecutiva
  • Provvedere alla realizzazione del piano degli acquisti, secondo le indicazioni specifiche fornite dal Dirigente scolastico, mediante l’elaborazione della gara di appalto e la predisposizione del   prospetto comparativo delle offerte pervenute, al fine di individuarne la migliore.
  • Registrare, nell’apposita  piattaforma  telematica  dei   Fondi  Strutturali  PON,  i  dati relativi al  Piano FESR.
  • Provvedere alla registrazione di eventuali variazioni alle matrici degli acquisti, che si rendessero necessarie.
  • Redigere i verbali relativi alla sua attività.

L’esperto collaudatore avrà il compito di:

  • Svolgere un sopralluogo approfondito dei locali destinati ai beni acquistati;
  • Collaborare con il responsabile d’istituto per verificare la corrispondenza dei beni acquistati e degli adeguamenti eseguiti rispetto al progetto stilato dall’istituto e dal progettista;
  • Collaborare con il responsabile d’istituto per verificare i documenti relativi alla consegna dei beni e verificarne la corrispondenza rispetto a quanto specificato nel bando di gara indetto dall’istituto;
  • Eseguire un controllo a campione, o, laddove richiesto o in presenza di riscontrate difformità, un controllo completo dei beni acquistati;
  • Redigere un verbale di collaudo dei beni e degli adeguamenti verificati;
  • Svolgere l’incarico secondo il calendario approntato dall’istituto;
  • Inserire eventuali dati sulla piattaforma ministeriale.

Gli esperti dovranno collaborare con il Dirigente Scolastico e con il D.S.G.A. per tutte le problematiche  relative  al   Piano  FESR,  al  fine  di  soddisfare  tutte  le  esigenze  che

dovessero  sorgere  per  la  corretta  e  completa   realizzazione   del   Piano   medesimo, partecipando alle riunioni necessarie al buon andamento delle attività.

CRITERI DI SELEZIONE

Possono partecipare il personale in servizio presso questa Istituzione Scolastica in possesso   dei requisiti richiesti nell’allegata tabella (Allegato B ).

Nel rispetto del principio delle pari opportunità, della rotazione e della trasparenza delle operazioni, gli   aspiranti che hanno ricevuto e svolto incarichi di PROGETTISTA/COLLAUDATORE nell’ultimo progetto PON FESR autorizzato, verranno messi in coda alla  graduatoria in ordine al loro punteggio.

Si può concorrere per tutti gli incarichi, ma non si potranno assumere entrambi i ruoli nello stesso progetto.

PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE

Gli aspiranti   potranno   presentare  la  propria  candidatura compilando gli  allegati  A  – B e C

corredati di  curriculum vitae in formato europeo.

L’istanza  di partecipazione,  corredata della documentazione  suindicata,    dovrà  essere inviata esclusivamente  all’indirizzo  e-mail  cttd18000c@istruzione.it     entro   le   ore   12:00   del   02

Luglio 2018.

La  domanda  che  giungerà  oltre  il  predetto  termine  sarà  considerata  non  ammissibile  e  non sarà  sottoposta a valutazione,  né saranno  prese in  considerazione domande e documentazioni acquisite  dall’istituto precedentemente alla data del presente bando.

Analogamente  non  saranno  prese  in  considerazione  domande  prive  del  curriculum  vitae  in formato  europeo e\o viceversa curriculum vitae privi della domanda secondo gli allegati modelli.

L’allegato modello di domanda è corredato da una dichiarazione di autocertificazione della veridicità  delle informazioni in esse contenute (ai sensi del D.P.R. 445/2000) e dall’autorizzazione al trattamento  dei dati personali ai sensi del D. L.vo n. 196 del 30 giugno 2003.

Allo  stesso  modo  il  curriculum  vitae,  redatto  sul  modello  europeo,  dovrà  essere  corredato, pena   l’esclusione  della  domanda,  da  una  dichiarazione  di  autocertificazione  della  veridicità delle   informazioni  in  esso  contenute  (ai  sensi  del  D.P.R.  445/2000) e dall’autorizzazione al trattamento dei   dati personali ai sensi del Regolamento Europeo 679/2016 RGPD e del D.L.vo 196/2003.

Tutte le istanze, pena l’esclusione, dovranno essere firmate dall’aspirante.

GRADUATORIA

La graduatoria sarà stilata dal Gruppo di coordinamento e gestione (D.S. e D.S.G.A.) attraverso la  comparazione dei curricula secondo i criteri di valutazione di cui all’allegata tabella.

PUBBLICAZIONE RISULTATI

I risultati della selezione (graduatoria) saranno pubblicati all’Albo dell’Istituto.

La graduatoria affissa all’albo avrà valore di notifica agli interessati che potranno inoltrare reclamo  entro 5 giorni dalla  data della pubblicazione.

Successivamente  il  Gruppo  di  coordinamento  e  gestione  (D.S.  e  D.S.G.A.)  provvederà  ad informare   solo i docenti che si sono collocati in posizione utile nella graduatoria di merito per i quali il Dirigente  Scolastico procederà all’assegnazione degli incarichi.

COMPENSI

Il compenso complessivo calcolato per ciascuno incarico e determinato in relazione all’attività da svolgere e ai tempi necessari di svolgimento dell’incarico affidato, non potrà superare,in ogni caso, il limite previsto dal piano finanziario autorizzato nella misura sotto indicata:

  • Progettazione: Euro 735,33 omnicomprensivi
  • Collaudo: Euro 367,66 omnicomprensivi

Il compenso orario è quello previsto nelle tabelle 5 e 6 allegate al CCNL di categoria (Euro 17,50 lordo dipendente).

I compensi saranno liquidati a conclusione delle attività e comunque solo a seguito dell’effettiva materiale assegnazione del budget assegnato a questa istituzione scolastica dall’autorità di gestione MIUR.

TRATTAMENTO DEI DATI

Ai sensi del Regolamento Europeo 679/2016 RGPD e del D.L.vo 196/2003, i dati personali richiesti saranno raccolti ai fini del procedimento   per il quale vengono rilasciati e verranno utilizzati esclusivamente per tale scopo e, comunque  nell’ambito dell’attività istituzionale dell’istituto.

 

DIFFUSIONE DEL BANDO

Il presente avviso viene reso pubblico in data odierna mediante:

  • affissione all’albo dell’istituto;
  • pubblicazione sul sito web dell’istituto: www.branchina.gov.it.
  1. Versione Integrale avviso interno progettista collaudatore-signed
  2. allegati

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prof.ssa Giuseppina Furnari