Avviso pubblico per il reclutamento di docenti per corsi di recupero estivi a.s. 2015/2016


Prot. n. 2529/A6                                                                                                 Adrano, 25 giugno  2016

 

Avviso pubblico

per il reclutamento di docenti per corsi di

recupero estivi a.s. 2015/2016

 

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

 

VISTO il DPR n 275/1999

VISTO il D.I. n. 44/2001;

VISTO il D. Lgs. 165/2001 art. 7 c. 6;

VISTO quanto deliberato dagli OO.CC.;

CONSIDERATO di dover ricorrere a docenti esterni per gli interventi di recupero di matematica (A047) ed economia aziendale (A017);

 

INVITA

 

i docenti avente titolo per le classi di concorso matematica (A047) e economia aziendale (A017) a presentare domanda di disponibilità per la docenza dei corsi di recupero estivi di cui all’O.M.  n. 92 del 05/11/2007.

 

 

Requisiti di partecipazione

Possono presentare domanda

 

  1. Docenti inclusi nelle graduatorie di III Fascia di questo istituto scolastico;
  2. Docenti inclusi nelle graduatorie di II fascia di questo istituto scolastico;
  3. Docenti inclusi nelle graduatorie di I fascia di questo istituto scolastico;
  4. Docenti inclusi in altre graduatorie d’istituto.

 

Modalità di presentazione della domanda

Gli interessati dovranno far pervenire il modulo allegato (Modello A) debitamente compilato, unitamente al Curriculum Vitae,  al Dirigente Scolastico dell’Istituto Tecnico Statale “P. Branchina” di Adrano (CT) entro e non oltre le ore 12:00 del 05/07/2016 presso l’ufficio protocollo brevi manu o via pec all’indirizzo cttd18000c@pec.istruzione.it

 

Condizioni contrattuali

Gli interventi di recupero in questione si svolgeranno nei mese di luglio e agosto 2016, in orario antimeridiano, secondo il calendario predisposto dall’Istituzione Scolastica e successivamente comunicato.

Verranno attivati n. 2 corsi di Matematica, uno per le classi 1^ e uno per le classi 3^;  n. 2 corsi di Economia aziendale, uno per classi 1^ e uno per le classi 2^.

I corsi avranno una durata di 11 ore, articolati in 6 incontri.

Le prestazioni, di carattere occasionale, saranno retribuite con il compenso orario lordo di € 50,00 per le ore di insegnamento effettivamente svolte.

Le modalità di corresponsione dei compensi saranno specificati nel contratto che verrà sottoscritto.

 

Criteri di aggiudicazione

Il Dirigente Scolastico, coadiuvato dai suoi collaboratori, assegnerà l’incarico, attingendo dalle domande pervenute secondo i criteri elencati in ordine di priorità:

 

  1. Punteggio assegnato nelle graduatorie d’istituto di III Fascia in vigore.

 

  1. Punteggio assegnato nelle graduatorie d’istituto di II Fascia in vigore.

 

  1. Punteggio assegnato nelle graduatorie d’istituto di I Fascia in vigore.

 

  1. Punteggio assegnato nelle graduatorie di altri istituti.

 

Per tutte le graduatorie a parità di punteggio si procederà con il sorteggio.

 

Le prestazioni di cui al presente avviso non costituiscono rapporto di impiego.

 

Trattamento dati

In conformità al D.Lgs 196/2003 i dati personali saranno trattati nel rispetto della normativa e degli obblighi di riservatezza, esclusivamente per le finalità di cui al presente avviso.

 

Diffusione del bando

L’Amministrazione ha la facoltà insindacabile di non dar luogo al presente avviso, di prorogarne la data, di revocarla in qualsiasi momento, senza che i concorrenti possano accampare pretese al riguardo.

 

       Scarica file

Bando versione integrale con allegati reclutamento corsi di recupero estivi a.s. 2015_2016

                                                                                                                                               Il Dirigente Scolastico

                                                                                                          Prof.ssa Giuseppina Furnari

                                                                                                                                       Firma autografa sostituita a mezzo stampa

                                                                                                                                                  ex art 3 c 2 del Dlg.vo 39/93