Formazione delle Commissioni degli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio d’Istruzione secondaria di 2° grado per l’a.s. 2014/2015.

LOGO BRANCHINA


Ai Sigg.ri Docenti

Al D.S.G.A.

A.S. 2014/2015

Oggetto:  Formazione delle Commissioni degli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio d’Istruzione secondaria di 2° grado per l’a.s. 2014/2015.

Si rende noto alle SS.LL. la comunicazione dell’U.S.P. relativa all’oggetto che si allega alla presente.

In tale comunicazione è inclusa la tempistica delle operazioni dalla quale si evince il periodo, dal 04/03/2015 al 20/03/2015 ore 14,00, per la presentazione, tramite istanze on-line POLIS, delle schede di partecipazione (mod. ES-1).

Link per compilazione mod ES-1:  http://archivio.pubblica.istruzione.it/istanzeonline/

(NB utente e password uguali a posta elettronica ministeriale)

Tutti i docenti sono tenuti a presentare la scheda (mod. ES-1) tranne:

Hanno la facoltà di presentare la scheda come commissari esterni:

  • i docenti di ruolo, in servizio in istituti statali di istruzione secondaria di secondo grado, con rapporto di lavoro a tempo parziale, compresi i docenti tecnico pratici e gli insegnanti di arte applicata;
  • i docenti di sostegno, in possesso della specifica abilitazione, che, prima di svolgere l’attività di sostegno, siano stati in una delle condizioni indicate dall’art. 5 del D.M. n. 6, del 17 gennaio 2007. Non possono presentare domanda di partecipazione agli esami di Stato per commissario esterno, come già precisato per nomina a presidenti, i docenti di sostegno che hanno seguito durante l’anno scolastico alunni con disabilità, che vanno ad esame di Stato, dovendo i medesimi docenti prestare assistenza durante l’esame (cfr. art.6, comma 1, DPR 23-7-1998,n.323);
  • i docenti in situazione di handicap o che usufruiscono delle agevolazioni di cui all’art. 33 della legge n. 104 del 5 febbraio 1992 e successive modificazioni;
  • i docenti, già di ruolo in istituti statali di istruzione secondaria di secondo grado, collocati a riposo da non più di tre anni (incluso l’anno in corso), in considerazione dell’abilitazione o dell’idoneità all’insegnamento di cui alla legge n. 124/1999 posseduta (cfr. DM n.6 del 17 gennaio 2007, articolo 6, comma 1, lettera d);
  • i docenti di ruolo nella scuola secondaria di primo grado, utilizzati per l’intero anno scolastico su scuola secondaria di secondo grado, in possesso della specifica abilitazione all’insegnamento (“assimilati” allo posizione giuridica  “H” di cui all’allegato 6 alla presente circolare);
  • i docenti che, negli ultimi tre anni incluso l’anno in corso, con rapporto di lavoro a tempo determinato sino al termine dell’anno scolastico o sino al termine delle attività didattiche, abbiano prestato effettivo servizio almeno per un anno in istituti statali di istruzione secondaria di secondo grado e siano in possesso di abilitazione o idoneità all’insegnamento di cui alla legge n. 124/1999 alle materie comprese nelle classi di concorso afferenti ai programmi di insegnamento dell’ultimo anno dei corsi della scuola secondaria di secondo grado.

Il personale di cui sopra, non in costanza di rapporto di servizio, deve dichiarare, sotto la sua personale responsabilità, di trovarsi nelle situazioni indicate dalla presente circolare ai fini del conferimento della nomina; il personale medesimo può presentare la scheda secondo il modello ES-1 all’ambito territoriale provinciale della provincia di residenza.

Adrano, 27/02/2015

Il Dirigente Scolastico

Prof. Monforte Giuseppe